Cronaca

Santelli: minuto di silenzio alla Cittadella regionale

Al suono delle sirene antincendio, il personale è uscito nei corridoi in segno di omaggio alla governatrice scomparsa ieri.

di Redazione - 16 ottobre 2020 13:08

Oggi, alle 10.30, in contemporanea con l’arrivo del feretro del presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, dalla sua casa di Cosenza alla chiesa di San Nicola, i dipendenti della Cittadella regionale di Catanzaro hanno osservato un minuto di silenzio. Al suono delle sirene antincendio, il personale è uscito nei corridoi in segno di omaggio alla governatrice scomparsa ieri. Un gesto condiviso in memoria del presidente che, nel giorno stesso del suo insediamento, aveva voluto visitare personalmente tutti i dipartimenti e portare il suo saluto ai dipendenti. Il minuto di silenzio si è chiuso con l’applauso del personale della Regione. Dopo il rito funebre a Cosenza, il feretro del presidente Santelli sarà trasferito al 12esimo piano della Cittadella. Sabato mattina, a partire dalle ore 9, sarà aperta la camera ardente - allestita nella Piazza di San Francesco di Paola - per l’ultimo saluto alla prima presidente donna della Calabria.