Cronaca

Santelli, Gasparri: "Una sorella, ci ha sempre rassicurato"

Maurizio Gasparri è giunto a Cosenza per partecipare ai funerali della presidente della Regione Calabria

di Redazione - 16 ottobre 2020 13:25

“Per me è stata una sorella, non soltanto una collega politica. Il rapporto era antico, forte, di affetto”. Lo ha detto Maurizio Gasparri, giunto a Cosenza per partecipare ai funerali di Jole Santelli, la presidente della Regione Calabria deceduta ieri.

 “Temevo che questo potesse accadere – ha aggiunto Gasparri - ma pensavo e speravo come tutti che non sarebbe mai accaduto. Lei stessa ci ha sempre rassicurato con il suo coraggio e nessuno mai scendeva nei dettagli. E’ un vuoto enorme, anche come amica, come persona di cuore, persona coerente che non ha mai avuto un tentennamento. Persone così sono rare ed è riuscita anche a tenere un equilibrio in realtà politiche dove non sempre è facile riuscirsi. Lei lo ha fatto, come politica forte e di temperamento – ha concluso - risolvendo situazioni in momenti complicati. Ho sempre avuto in lei un riferimento. Ieri dovevo chiamarla, purtroppo è arrivata questa notizia”.

Foto CosenzaChannel

Categoria : Cronaca Tag : jole santelli gasparri