Attualità

Calabria zona arancione, Spirlì: "Premiati i cittadini"

Il presidente facente funzioni della Regione: "Ci auguriamo che questa amichevole considerazione possa continuare ancora"

di Redazione - 27 novembre 2020 18:55

"Ho appena ricevuto le telefonate del premier Conte e dei ministri Speranza e Boccia, i quali mi hanno comunicato che la Calabria sara' dichiarata, tra qualche ora, zona arancione". Cosi' il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirli' che aggiunge: "È un premio al comportamento dei calabresi che, pur continuando a resistere di fronte a un'emergenza nell'emergenza Covid, quasi sconfortati, stavano perdendo la loro storica capacita' di resistere agli assalti piu' cruenti e alle ingiustizie piu' mortificanti".

"I calabresi - continua - dovranno continuare a dimostrare quella maturita' civica che li ha contraddistinti, in modo eccellente, fino a oggi. Per il momento, prendiamo atto delle decisioni del governo e - conclude Spirli' - ci auguriamo che questa amichevole considerazione possa continuare ancora".