Cultura

Reggio, vandalizzati i locali del Centro Medicina Solidale che sorgerà ad Arghillà

Lanciati dal cancello rifiuti, la scoperta degli operai che stanno svolgendo i lavori

di Redazione - 03 dicembre 2020 16:17

Ancora atti vandalici e danneggiamenti ad Arghillà, dopo la scuola dell'infanzia devastata nelle scorse settimane, stamane gli operai che stanno ristrutturando i locali dove a breve nascerà un centro di medicina solidale, hanno ritrovato all'interno degli stessi rifiuti ingombranti e spazzatura, molto probabilmente lanciati dal cancello principale. Sdegno e rabbia di tutta la comunità.

Categoria : Cultura