Cronaca

Coronavirus, controlli dei Nas a tappeto su Rsa: a Reggio sospesa struttura per anziani e disabili

La struttura ospitava un numero di persone superiore rispetto a quelle autorizzate

di Redazione - 04 dicembre 2020 11:25

Carenze strutturali, cibi mal conservati e personale insufficiente a gestire il carico di lavoro. Queste le condizioni in cui Carabinieri dei Nas hanno trovato 7 strutture residenziali per anziani nell'ambito di una serie di controlli a tappeto nel Centro Sud Italia, in particolare nelle province di Viterbo, Catania, Salerno, Campobasso, Reggio Calabria e Catanzaro. 

Nel corso dei controlli sono state rilevate, presso due diverse case di riposo, carenze organizzative e strutturali, mancanza di figure professionali e dei titoli autorizzativi. A Reggio Calabria è stata sospesa l'attività di una struttura per anziani e disabili che ospitava un numero di persone superiore rispetto a quelle autorizzate ed era anche sprovvista delle figure professionali atte a garantire una corretta gestione.