Cronaca

Reggio, colpisce madre con asse di legno ferendola gravemente: arrestato 34enne

La Polizia lo ha bloccato in tempo prima che la picchiasse ancora

di Redazione - 14 gennaio 2021 10:07

Con un'asse di legno ha colpito la madre provocandole gravi lesioni, ma la Polizia lo ha bloccato in tempo prima che la picchiasse ancora. E' successo a Reggio Calabria, in località Pellaro.

La Sala Operativa della Questura, ricevuta la notizia, ha immediatamente inviato due Volanti, condotte sul posto grazie alla puntuale descrizione del luogo da parte della persona. Teatro dell’evento un appartamento in costruzione.

La donna è stata soccorsa da personale sanitario immediatamente intervenuto su richiesta della Sala Operativa, ed è stata ricoverata in prognosi riservata al Grande Ospedale Metropolitano della città, versando in pericolo di vita. L’aggressore, un 34enne reggino, è stato arrestato per tentato omicidio aggravato e ristretto nella Casa Circondariale di Arghillà. Sono al vaglio degli inquirenti le motivazioni che hanno condotto al grave gesto delittuoso. 

Categoria : Cronaca