Politica

Il gruppo del Pd al fianco del sindaco di Siderno: “Depositata un’apposita mozione”

Ad affermarlo sono i consiglieri regionali del Pd Nicola Irto, Ernesto Alecci, Franco Iacucci, Raffaele Mammoliti e Domenico Bevacqua

di Redazione - 15 novembre 2021 13:42

​«Non è tollerabile quanto sta avvenendo a Siderno dopo l’insediamento della nuova Amministrazione guidata da Mariateresa Fragomeni. Una vera e propria escalation di atti intimidatori che preoccupa, ma che non scoraggerà né il sindaco, né la sua giunta nell’andare avanti lungo la strada intrapresa dopo il lungo commissariamento».

Ad affermarlo sono i consiglieri regionali del Pd Nicola Irto, Ernesto Alecci, Franco Iacucci, Raffaele Mammoliti e Domenico Bevacqua, dopo quanto avvenuto a Siderno durante l’ultima notte e gli atti intimidatori che hanno avuto come obiettivo il sindaco Fragomeni.

«L’Amministrazione comunale di Siderno – proseguono i consiglieri del Pd – pare davvero essere sotto tiro, così come ha dichiarato il sindaco Fragomeni, e di certo occorrerà effettuare tutte le verifiche del caso e mantenere altissimo il livello di attenzione anche dal punto di vista politico. Per questo motivo abbiamo depositato una mozione in Consiglio regionale per impegnare il presidente della giunta Roberto Occhiuto ad intraprendere ogni azione utile, anche nei confronti del governo nazionale, a tutela delle istituzioni democratiche di Siderno».

Di seguito il testo della mozione.

Il Consiglio regionale:

Premesso che:

- le recenti elezioni amministrative hanno segnato per il Comune di Siderno il ritorno a un’amministrazione regolarmente eletta, dopo alcuni anni di commissariamento;

- negli ultimi giorni, una serie di atti intimidatori sono stati perpetrati nei confronti di esponenti politico-istituzionali e di varie sedi e infrastrutture del Comune di Siderno;

- il nuovo sindaco, Mariateresa Fragomeni, ha affermato che l’Amministrazione si trova sotto tiro;

Impegna il Presidente e la Giunta regionale a intraprendere ogni azione utile, anche nei confronti del Governo nazionale, a tutela delle istituzioni democratiche del Comune di Siderno».

Nicola Irto

Ernesto Alecci

Franco Iacucci

Raffaele Mammoliti

Domenico Bevacqua