Ambiente

Ambiente, Reggio Calabria celebra la Giornata Nazionale degli Alberi

Manifestazione in programma domenica 21 novembre sul Lungomare “Italo Falcomatà”

di Redazione - 19 novembre 2021 10:25

Anche Reggio Calabria celebra la Giornata Nazionale degli Alberi, l'iniziativa istituita dal ministero dell'Ambiente con l'obiettivo di promuovere la tutela della risorsa ambientale e sensibilizzare i cittadini sui temi della riduzione dell'inquinamento e della valorizzazione del verde. Per l'occasione l'Ordine dei dottori Agronomi e Forestali e il Comune di Reggio Calabria hanno organizzato una manifestazione che avrà luogo domenica 21 novembre 2021 alle ore 11, nell'area antistante la stazione Lido, con la messa a dimora di un esemplare arboreo di "Araucaria eterophilla" donato dall'Ordine dei dottori Agronomi e Forestali di Reggio Calabria".

“Si tratta di un’iniziativa bella e significativa – commenta l’assessore comunale all’Ambiente, Paolo Brunetti - che contribuisce a tenere viva l’attenzione su un tema di stringente attualità, ovvero la tutela dell’ambiente e la valorizzazione in chiave sostenibile delle risorse che la natura ci mette a disposizione. Questo appuntamento, dunque, non rappresenta soltanto un momento simbolico ma soprattutto la testimonianza concreta dell’impegno che tutti noi, cittadini, istituzioni, associazioni, imprese siamo chiamati a profondere per migliorare la qualità della vita all’interno delle nostre comunità. A cominciare dai comportamenti quotidiani e dai corretti stili di vita in materia di consumi e contrasto agli sprechi. Con questo spirito – conclude l’assessore Brunetti - l’amministrazione comunale ha voluto sostenere con grande convinzione questa iniziativa, al fianco degli Agronomi e Forestali reggini, per ribadire la centralità della tutela dell’ambiente nella vita di tutti i giorni e la necessità di rilanciare percorsi educativi, formativi e culturali, cominciando dai più giovani, su queste fondamentali tematiche intorno alle quali si giocherà il destino del nostro pianeta nei prossimi anni”.