Cronaca

Donna tenta suicidio, salva grazie all’intervento dei carabinieri

La donna era riversa a terra con dei vistosi tagli sul braccio, rigurgitando candeggina e sussurrando di voler morire

di Redazione - 10 febbraio 2022 07:44

A Taurianova, i carabinieri, nella giornata di ieri, a seguito di segnalazione di privato cittadino, a Cittanova, hanno messo in salvo una donna che, per cause ancora da accertare, stava tentando di togliersi la vita.

I militari, arrivati sul posto prima del personale medico, dopo aver constatato che la donna fosse riversa a terra con dei vistosi tagli sul braccio, rigurgitando candeggina e sussurrando di voler morire, sono riusciti a bloccare tempestivamente l’emorragia, utilizzando un laccio di scarpa rivenuto sul posto e scongiurandone il decesso.

I sanitari, giunti in un secondo momento, sono stati poi coadiuvati nelle operazioni di soccorso dai Carabinieri che, dopo aver prestato le prime cure, hanno trasportato la donna dal primo dell’abitazione fino all’ambulanza e è ricoverata presso l’ospedale di Polistena e non è in pericolo di vita.

Categoria : Cronaca