Cultura

Al Castello Aragonese le iniziative del progetto “New Theatre Training”

di Redazione - 09 settembre 2018 14:24

Proseguono le iniziative dell’associazione Calabria dietro le quinte nell’ambito del progetto “N.T.T. – New Theatre Training” patrocinato dal Comune di Reggio Calabria e sostenuto da “Funder35 ¬- l’impresa culturale che cresce”.

Dall’8 al 23 settembre all’interno del Castello Aragonese di Reggio Calabria si svolgeranno diverse iniziative di animazione territoriale volte a valorizzare l’unicità di ogni territorio, a potenziare il sistema di rete culturale dell’area metropolitana e a definire nuove strategie e progetti di sviluppo nel settore culturale.

Il Castello sarà sede della mostra “La vita del minatore mottese” curata dall’associazione dei minatori del Comune di Motta San Giovanni. Una raccolta di immagini, documenti di archivio e attrezzi di lavoro per far conoscere a tutti il sacrificio dei minatori mottesi nello svolgimento del proprio lavoro che ha consentito lo sviluppo sociale, economico e civile della comunità mottese.

Nello stesso periodo si svolgerà anche la mostra fotografica “Tesori di Calabria” dei fotografi Marina Mazzeo, Gianni Siclari e Libero Sottilotta. Affascinanti e suggestive immagini per narrare luoghi, costumi, tipicità, storia e cultura di un territorio dalle molteplici risorse. Le mostre saranno visitabili fino al 23 di settembre dalle ore 8,30 – 13,00 e 15,30 – 18,30 e con apertura straordinaria nel periodo delle festività mariane fino alle ore 24,00.

Il 14 settembre alle ore 18,00 si svolgerà, invece, un seminario dal titolo “Progetti e iniziative culturali per la valorizzazione del patrimonio calabrese” con significativi interventi di esperti e professionisti per presentare i progetti e le iniziative attuate negli ultimi anni nella città di Reggio Calabria con l’obiettivo di lanciare nuove strategie di sviluppo del settore culturale anche attraverso l’attivazione di nuove sinergie di rete tra pubblico e privato. Il seminario sarà arricchito dalla performance musicale del cantautore Michelangelo Giordano e del percussionista Dario Zema.

Le attività di “New Theatre Training” proseguiranno con l’attivazione di due percorsi formativi dedicati al settore culturale: un corso per “organizzatore di eventi” al cine teatro Metropolitano di Reggio Calabria e un corso di “Marketing e gestione d’impresa culturale” in collaborazione con la società cooperativa Cisme.

Per chi volesse partecipare ai corsi e alle iniziative di “New Theatre Training” può consultare la pagina facebook “associazione calabria dietro le quinte”, il sito www.festivalfaccedabronzi.it o inviare una e-mail a calabriadietrolequinte@gmail.com