Cronaca

Custodiamo la città, il vicesindaco Richichi presenta a Villa iniziativa per bambini

di Redazione - 13 maggio 2019 17:59

A Villa San Giovanni i più piccoli saranno protagonisti di un’importante e significativa iniziativa, “Custodiamo la città” per un mondo più bello e più pulito. A presentarlo a nome dell’amministrazione comunale è il vicesindaco Mariagrazia Richichi che, in collaborazione con l’associazione “Papa Giovanni XXIII”, ha costruito un calendario che vede al centro delle attività il senso civico e l’amore per ciò che ci circonda.

«L'educazione è l'arma più potente per migliorare la società in cui viviamo. Sostenere e accompagnare i minori, soprattutto quelli che partono da una situazione di svantaggio, è l'obiettivo principale del Campo dei Fiori dell'Associazione Papa Giovanni XXIII – spiegano i referenti dell’associazione - obiettivo che si realizza attraverso il sostegno scolastico, i laboratori espressivi e la condivisione quotidiana. In questi ultimi mesi si è iniziato in particolare a sensibilizzare e rendere consapevoli i ragazzi alle tematiche della custodia dell' ambiente, creando così una serie di eventi di cui loro stessi siano protagonisti e attraverso cui possano sperimentarsi nel migliorare la propria città in collaborazione con le Istituzioni locali».

Quest’obiettivo, in sinergia con l’amministrazione, sarà realizzato a partire dal 18 maggio quando a partire dalle 17 i piccoli faranno una passeggiata in città intervistando e regalando consigli agli adulti e subito dopo torneranno a fare i bambini e a loro sarà dedicata una festa al

Parco Robinson. Il secondo appuntamento è fissato per il 7 giugno al Parco Aragona con lettere animate dai bambini con la collaborazione della Biblioteca dei ragazzi. Il 12 luglio i ragazzi saranno responsabilizzati e allo stesso tempo daranno una grande lezione di civiltà pulendo la spiaggia di Porticello con giochi a tema ecologico. Il giro dei parchi si conclude il 14 settembre al Parco Masci dove i ragazzi saranno intrattenuti da giochi e laboratori di riciclo creativo in collaborazione con l’APS e ASD Bottega dei Talenti.

«Il sogno di chi amministra è sicuramente, in primis ,quello di rendere la propria città a misura di bimbo – ha dichiarato la Richichi - dal 2010 ad ora sono stati fatti piccoli ma importanti passi. Abbiamo riqualificato tre parchi urbani, creando cosi dei piccoli spazi per favorire aggregazione ludico sociale, spazi gestiti da volontari che con amore e passione dedicano parte del loro tempo per rendere il più possibile accoglienti i parchi. Nel corso degli anni tanti gli eventi realizzati anche e soprattutto con l’aiuto delle tante associazioni presenti sul territorio e anche quest’anno diamo vita ad ubna serie di appuntamenti che vedranno scendere in campo un gioco di squadra tra amministrazione, volontari e associazioni. Il tema è importante e delicato e sono felice di questo tempo dedicato ai bambini che sono il nostro futuro ed è importante che capiscano l’importanza di amare ciò che li circonda avendo cura del mondo in cui vivono. Si parte il 18 maggio con il primo dei 4 appuntamenti organizzati in collaborazione con l’associazione del “Campo dei fiori”, che da anni espleta un lavoro impeccabile su tutto il territorio di Villa dedicato ai diritti e alla formazione dei bimbi.

Tanto rimane ancora da fare ma l’importante è credere e mirare ad un obiettivo comune che è solo ed esclusivamente la tutela del bene comune».

Categoria : Cronaca