Spettacolo

Da ottobre la nuova edizione del corso per Organizzatore di eventi

Patrocinato dal Comune di Reggio Calabria e dalla Città Metropolitana

di Redazione - 20 settembre 2021 14:23

Proseguono i corsi di formazione dedicati al settore dello spettacolo e della cultura organizzati dall’associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte APS” nell'ambito del progetto “N.T.T. – New Theatre training”, sostenuto dal bando di SCENA UNITA - per i lavoratori della Musica e dello Spettacolo - fondo privato gestito da Fondazione Cesvi – in collaborazione con La Musica Che Gira e Music Innovation Hub e patrocinato dal Comune di Reggio Calabria e dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria.

Il nuovo corso “per organizzatore di eventi 2021”, proposto in modalità mista (presenza e online), è dedicato a chi desidera acquisire nuove conoscenze e competenze nell’ambito della gestione di progetti culturali e artistici attraverso focus sui principi di project management, fundraising, comunicazione e marketing. Il percorso di formazione è rivolto ad associazioni, enti, organizzatori e giovani professionisti che a vario titolo lavorano nel mondo della cultura e vogliano diventare autonomi nella gestione della propria attività a livello manageriale e promozionale. Il corso anche quest’anno si arricchirà di nuovi contenuti mirati ai cambiamenti del settore : si svilupperanno degli approfondimenti sulla fruizione dell’arte e della cultura attraverso i social e i nuovi media, la progettazione e lo studio dei piani di sicurezza per gli eventi ai sensi delle recenti normative, con particolare attenzione alle vigenti prescrizioni anti-covid per gli spazi culturali e per lo spettacolo.

Le attività del corso si svolgeranno dal 9 ottobre al 21 novembre presso la Sala Allegra Tribù di Reggio Calabria, rispettando le normative anti-covid e con l’obbligo del green pass. Il percorso formativo prevede 40 ore di lezioni frontali e online tenute dai docenti: Ruggero Pegna - produttore, scrittore e agente di spettacolo Show Net srl, Carlo Fanelli – ricercatore e docente del corso di Studi in “Comunicazione e Dams” dell’Università della Calabria, Fulvio D’ascola – docente e sociologo della comunicazione e dei processi culturali e relazionali, Francesca Ruggeri Europrogettista e responsabile dell’area progettazione di Cisme, Katya Sapone social media manager e consulente marketing, Ilenia Borgia responsabile comunicazione della cooperativa Cisme, Giuseppe Mazzacuva direttore artistico ed organizzatore di eventi di “Calabria dietro le quinte”. Il percorso formativo si concluderà con 20 ore di tirocinio nell’ambito di eventi artistici e progetti culturali realizzati da enti pubblici e privati e prevede il rilascio di un attestato di partecipazione per chi avrà frequentato il 75% delle lezioni e sostenuto il test finale. L’organizzatore professionale di eventi è attualmente ai primi posti tra le professioni più richieste facendosi finalmente strada tra le professioni inerenti il settore culturale e dello spettacolo.

Nuovi appuntamenti anche per il corso di teatro, al quale è ancora possibile iscriversi, avviato lo scorso settembre con le lezioni del regista e attore Augusto Zucchi. Il 29 e 30 ottobre si terranno le lezioni dell’attore di Gomorra Antonio Gargiulo, docente dell’accademia internazionale di teatro di Roma. Mentre, il 6 e 7 novembre toccherà al regista e attore teatrale Diego Ruiz di Mente Comica coinvolgere i partecipanti nel mondo della recitazione attraverso l’improvvisazione e la scrittura di un testo teatrale. Il corso si concluderà il 4 e 5 dicembre con le lezioni della docente Cinzia Alitto, insegnante di dizione in importanti scuole e accademie italiane, tra le quali l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”. Da novembre, invece, sarà attivato il corso di “marketing e gestione d'impresa culturale” e diversi workshop dedicati al settore culturale e dello spettacolo. Per iscriversi ai corsi e richiedere informazioni è necessario inviare un'e-mail a calabriadietrolequinte@gmail.com o consultare la pagina facebook @calabria dietro le quinte.