Attualità

Decreto Sicurezza, Falcomatà interviene dalla riunione Anci di Roma

di redazione - 10 gennaio 2019 21:37

Il Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà è intervenuto nuovamente sulla questione nazionale legata al #decretosicurezza direttamente dalla riunione #anci di Roma.

“Mi aspetto questo da chi rappresenta le Istituzioni a livello nazionale: Mi aspetto che si distendano i toni e non che si acuiscano gli scontri e le differenze.

Entrando nel merito: posso sollevare il problema che non si tratta del reframe “Prima gli Italiani”, “Aiutamoli a casa loro”, “Chi entra in Italia deve chiedere permesso” ma si tratta di un problema di chi in Italia c’è già e dall’oggi al domani diventerebbe irregolare creando problemi di sicurezza sul territorio.

Possiamo parlare di questo?

Possiamo verificare se tra rimpatri e persone irregolari come dicono alcune stime, che non sono di partito, ma di istituti specializzati tra due anni avremo seicentomila immigrati sul territorio?

Vorrei discutere di questo con il Ministro che rappresenta tutto il paese perché si tratta di una legge che non risolve, anzi aggrava i problemi che si vorrebbero risolvere.

Anci Reset Reggio Calabria La Svolta Reggio Calabria Dario Nardella Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo Luigi de Magistris

Categoria : Attualità