Politica

Migranti, Santelli: “Mi è stata garantita nave per quarantena”

Così la presidente della Regione Calabria sulla gestione dell'emergenza sanitaria legata al Coronavirus e allo sbarco dei migranti

di Redazione - 21 luglio 2020 18:43

"Ho chiesto l'unità navale per la quantena dei migranti positivi che giungeranno in Calabria mi è stato garantito che arriverà". Così la presidente della Regione Calabria Jole Santelli rispondendo alle domande dei giornalisti, a margine di una conferenza stampa a Catanzaro, sulla gestione dell'emergenza sanitaria legata al Coronavirus e allo sbarco dei migranti. 

"È un problema che va risolto - ha aggiunto Jole Santelli - e nascondersi dietro ad accuse di pseudo razzismo credo che sia come abbaiare alla luna. Bisogna, invece, essere concreti e sapere che c'è una parte anche dell'Africa dove la pandemia è esplosa in modo considerevole e non ci sono controlli e aiuti. Il rischio è che l'autunno sia il momento peggiore di ritorno di questi casi. Un rischio concreto che un Paese come l'Italia non può correre".

 "Per questo - ha concluso la presidente della Regione Calabria - reitero le mie richieste al Governo nazionale, compresa quella di farsi tramite con l'Europa perché vengano attuati controlli più reali e seri lungo la frontiera Mediterranea del continente". 

Categoria : Politica Tag : migranti jole santelli