Attualità 0 Commenti 0 Condivisioni

Parco Ecolandia sostiene Aspromonte con finestra sul geoparco

12 aprile 2019 17:13

Si chiama la 'Finestra sul Geoparco' l'iniziativa nata dalla singergia tra il Parco Nazionale dell'Aspromonte ed Ecolandia il parco ludico/scientifico posto sulla collina di Arghilla' a Reggio Calabria.

Le due realta', impegnate entrambe nella tutela e nell'educazione ambientale, hanno sottoscritto un protocollo d'intesa che trova nel progetto la 'Finestra sul Geoparco' un primo momento di fattiva collaborazione che vuole anche rafforzare la candidatura del Parco d'Aspromonte come sito patrimonio dell'Unesco. In una delle sale del Forte Gulli' all'interno di Ecolandia sara' realizzato uno spazio espositivo ed educativo munito di sistemi di realta' aumentata, pannelli descrittivi, sculture e mappe tattili rappresentanti i principali Geositi dell'Aspromonte, candidato alla rete Unesco Global Geoparks. Una analoga installazione sara' realizzata presso un sito individuato dal Parco Nazionale. Il complesso delle opere installate costituira' un prototipo di 'Finestra virtuale tematica' finalizzata a diffondere la conoscenza del patrimonio geologico, naturalistico, ambientale e culturale del Parco Nazionale dell'Aspromonte con un'attenzione particolare alla massima accessibilita' da parte dei disabili.

Alla conferenza stampa hanno partecipato il vicepresidente dell'Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte Domenico Creazzo, il presidente di Ecolandia Antonio Perna, il direttore del Parco Nazionale d'Aspromonte Sergio Tralongo e per il Comune di Reggio Calabria il consigliere Rocco Albanese. Un primo momento operativo e' gia' stato organizzato ad Ecolandia martedi' 16 aprile alle 16: l'appuntamento costituisce l'inizio di un percorso partecipativo aperto a quanti operano all'interno del Parco dell'Aspromonte, sia da un punto di vista imprenditoriale che artistico e culturale, per arricchire di contenuti e valori la 'Finestra sul Geoparco'.

Categoria : Attualità