Attualità

Ponte Allaro, in prefettura riunione su avanzamento lavori

di redazione - 10 gennaio 2019 18:18

Presieduta dal Prefetto di Reggio Calabria di Bari, alla presenza del Sindaco di Caulonia, del Presidente dell’Assemblea dei Sindaci, dei Dirigenti ANAS, Città Metropolitana e Sorical, nonché dei rappresentanti delle FF.OO. (Polizia di Stato, CC e GdF), si è tenuta nel Palazzo del Governo una riunione di “aggiornamento sullo stato di avanzamento dei lavori relativi al Ponte Allaro”.

È stato rilevato che i lavori di realizzazione del guado sono in stato di conduzione avanzato e si attende la consegna delle tubature da installare nel letto del fiume.

Relativamente al cantiere principale, l’Anas ha assicurato di non aver autorizzato alcuna sospensione o interruzione dei lavori e che, in atto, non vi sono criticità progettuali.

Si è in attesa della messa in opera di nuove trivelle che dovrebbero giungere in loco entro una decina di giorni.

Prefetto e Sindaci hanno raccomandato la rappresentanza Anas a proseguire con la massima celerità entrambi i cantieri ed in particolare il completamento del guado nei tempi programmati onde consentire il superamento totale delle limitazioni in atto e di evitare ulteriori disagi alla cittadinanza.