Cronaca

Reggio, nuova intimidazione al bar accanto aula bunker: è la seconda in un mese

di Redazione - 19 maggio 2019 10:45

Una nuova intimidazione, la seconda in un mese, al bar Mary Kate sul viale Calabria, accanto l’aula bunker.

Ieri sera, intorno a mezzanotte, è stata incendiata la porta del locale ma le fiamme si sono propagate anche all’interno, ma l’arrivo dei vigili del fuoco,  allarmati da alcun passanti, ha evitato ulteriori danni al bar che era in fase di ristrutturazione dopo l’incendio avvenuto il 12 aprile scorso. Sul posto anche la polizia scientifica per i rilievi del caso.

Questo nuova intimidazione afferma la natura dolosa dell’atto.Chi ha colpito, per ben due volte in poche settimane, ha lanciato un chiaro segnale.

Saranno le indagini della Polizia a dare una risposta, nella zona sono tante le telecamere di video sorveglianza vista la vicinanza con l’aula bunker e di tanti esercizi commerciali e banche.

Categoria : Cronaca